Basilio Puoti

È stato un grammatico, lessicografo e critico letterario.

Nacque a Napoli il 27 luglio del 1782, trascorse la sua adolescenza ad Arienzo.

Fu un acuto studioso della lingua italiana, un purista.

Fondò una scuola e tra i suoi allievi ricordiamo Luigi Settembrini e Francesco de Sanctis.

Si laureò in giurisprudenza nel 1809.

Fu ispettore della pubblica istruzione nel Regno delle due Sicilie, insegnò italiano e fu membro dell’Accademia della Crusca.

Morì nel 1847.

< indietro